F.E.A.S.T. Principles, Italian

 

F.E.A.S.T. Principles,  Italian

Famiglie educate ed impegnate nel supportare il Trattamento dei Disturbi Alimentari

F.E.A.S.T. è un’organizzazione internazionale formata da e pensata per i genitori e, in generale, per tutti gli operatori impegnati nell’aiutare persone care ad uscire dai disturbi alimentari, attraverso l’informazione e l’aiuto reciproco, la promozione di terapie basate sull’evidenza, le campagne di sensibilizzazione finalizzate ad incrementare e migliorare la ricerca e la formazione, e a ridurre così le sofferenze associate ai disturbi alimentari.

I nostri principi

  • I disturbi alimentari sono patologie mentali su base biologica, pienamente trattabili con una terapia integrata medico-psico-nutrizionale.
  • I genitori non causano i disturbi alimentari, e i pazienti non scelgono i disturbi alimentari.
  • I genitori e gli operatori impegnati nel processo terapeutico possono rappresentare un potente supporto nella riabilitazione da un disturbo alimentare di una persona cara.
  • Colpevolizzare ed emarginare i genitori dal percorso terapeutico del disturbo alimentare causa ulteriori danni e sofferenze.
  • Ove possibile, i pazienti dovrebbero accedere a terapie basate sull’evidenza.
  • Le famiglie dovrebbero essere supportate nel cercare il trattamento più appropriato in un contesto che sia al contempo il meno restrittivo possibile.
  • Il cibo è una medicina: tutti i trattamenti dovrebbero includere fin da subito, e per l’intera durata del percorso, una adeguata riabilitazione nutrizionale.
  • Quando si aiuta la famiglia, si aiuta il paziente.
  • I fratelli, le sorelle e gli altri membri della famiglia vengono tutti ad essere coinvolti dalla malattia di un loro caro, e meritano piena attenzione ai loro bisogni.
  • I genitori hanno abilità uniche nell’offrire ad altri genitori aiuto, informazione e la saggezza dell’esperienza.

La nostra organizzazione

·       E’ formata da genitori-volontari

·       Si rifà a un Comitato Clinico-Terapeutico Internazionale

·       E’ finanziata da contributi individuali dei fruitori

·       Non accetta partners pubblicitari o sponsorizzazioni

 

F.E.A.S.T. thanks Giada Zichittella for this Italian translation!